MILANO. Si è conclusa poco dopo le 17 e 30 di oggi la conferenza stampa dell’assessore Giulio Gallera che ha rilanciato il suo chiaro ed inequivocabile appello alla popolazione: per favore state a casa! Contro il virus, infatti, al momento non ci sono cure. L’unico rimedio per cercare di fermarlo è quello di evitare i contatti sociali ravvicinati. L’assessore Gallera e da oltre un mese che lancia questi appelli che in questi giorni, dal punto di vista legislativo, sono stati accolti anche dal Governo. Al momento sembra che anche i controlli delle autorità di pubblica sicurezza siano molto blandi e inadeguati sia a far rispettare il decreto del governo Conte, sia a far osservare le norme di igiene pubblica da parte dei cittadini. C’è da augurarsi che le massime autorità diano chiare disposizioni affinchè tutti i cittadini adottino le dovute misure di sicurezza.