700 alloggi ALER a Milano e provincia verranno ristrutturati grazie a uno stanziamento di 10,5 milioni di euro da parte di Regione Lombardia e dell’Assessore alle Politiche Sociali e Abitative Stefano Bolognini. Sono molto soddisfatto perché significa che 700 famiglie che vivono in una condizione di fragilità potranno avere accesso ad una abitazione.

La ristrutturazione di questi 700 alloggi, su un totale di 2.400 ad oggi ancora sfitti, che si va ad aggiungere a quella dei 1.000 la cui riqualificazione abbiamo previsto lo scorso dicembre con un investimento di altri 10 milioni di euro, dimostra la volontà di Regione Lombardia di voler contribuire concretamente alla risoluzione dell’emergenza casa a Milano.

Il programma di ristrutturazione è molto serrato: entro il 30 giugno 2018 le ALER presenteranno un programma di intervento, entro il 31 marzo 2019 dovranno essere avviati i lavori, entro il 30 giugno 2020 dovranno concludersi le opere di riqualificazione